I tarocchi e il destino

La vita e i tarocchi non sono un gioco. 

Entrambi hanno il fascino dello straordinario e la responsabilità della consapevolezza. Riflettici un attimo. La posta in gioco è il futuro, o se vi piace chiamatelo pure destino.

Nel passato gli antichi grandi navigatori si orientavano solo con le stelle, avendo ben chiaro in mente però i punti cardini della rotta e fu così che a bordo di gusci di noce armati di coraggio e poche certezze scoprirono luoghi e continenti inesplorati. 

Da questo esempio prendo in prestito tre parole DESTINO, CORAGGIO E CERTEZZE.

Esiste il DESTINO? Rispondendo a questa domanda mettiamo il primo punto, troviamo la prima stella per orientarci nel cielo della vita. 

Sul destino ci sono due grandi teorie: quella del tutto è scritto e quella del si può fare. 

A quella del tutto è scritto rispondo sempre allo stesso modo: “allora a che serve uscire di casa se tutto, in un modo o nell’altro, dovrà compiersi? Tanto vale accomodarci sul divano ed attendere gli eventi.” 

Alla teoria del si può fare, invece, dico sempre: “Fermiamoci un attimo e capiamo cosa. Non esistendo le prove di una verità assoluta. L’uomo pensante dubita e nel dubbio c’è la chiave della libertà”.

Facciamo, allora, una cosa equa: per il 20% decide il destino, e per l’80% decidiamo noi. Anche se non è equa la definizione… è uguale… l’uomo ha in se la particella di Dio e può e deve pensare di osare.

Il destino decide quando nasci e quando muori, il resto lo decidono le nostre azioni ed è qui che servono i tarocchi. Sapere dove andare, capire in anticipo cosa fare ti permette di non giocare a dadi col futuro, ma di avere le possibilità matematiche di decidere dove andare.

Seconda parola: CORAGGIO. Che vuol dire?

Semplicemente che ci vogliono gli attributi per prendere la propria vita in mano. Decidete di agire col rischio anche di perdere, ma con la consapevolezza che è meglio perdere che non giocare una partita!

In fine il termine CERTEZZA. In questo caso la penso come Socrate: “io so di non sapere”. Ma a questa affermazione aggiungo un’unica certezza, quella che dipende da noi, dalle nostre azioni: sapere in anticipo cosa fare è un vantaggio, quello che i tarocchi fanno, facendo da spartiacque tra una vita felice e una qualunque. 

Tutto ciò che rimane nelle nostre scelte è solo vita!

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo su Facebook o lascia un commento ma, soprattutto, se lo hai apprezzato puoi chiamare Luca Oliver e il suo gruppo di cartomanti per un consulto di cartomanzia a basso costo che ti aiuti e ti restituisca fiducia e serenità. Noi del Tempio della Cartomanzia siamo qui per questo.

Chiama dal tuo cellulare o dal telefono fisso il numero 899.61.61.45 a soli 0.80 cent/minuto +iva! Hai una carta o una postpay per ricaricare? Risparmia ancora di più, spendendo solo 0,60 cent/min iva inclusa!! Ricarica direttamente al telefono con carta di credito, di debito, prepagata e Postepay, chiamando il numero 06.955.44.907!   Oppure ricarica online in modalità veloce, pratica e sicura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top

899.50.33.69 chiama a soli 0,45 € al minuto i.e. da tutti i cellulari.